Alternanza scuola-lavoro: le esperienze

L’esperienza in stage è stata molto interessante e costruttiva; inizialmente ero spaesata, in quanto mi sono trovata in un ambiente importante con molti dipendenti. Dopo essermi ambientata e dopo aver conosciuto meglio i lavoratori, tutti molto carini e disponibili, ma soprattutto molto professionali, ho osservato i loro lavori e ho aiutato a svolgerli per acquisire delle nuove capacità.

Ho interagito con l’équipe e con i clienti, accogliendoli nel salone al loro arrivo, mi sono immersa nel mondo del lavoro e ho capito l’importanza del rispetto reciproco, dell’accoglienza, della professionalità e della tempistica. Mi hanno fatto svolgere alcune mansioni, quali lo shampoo, la preparazione del colore, il suo risciacquo, le pieghe su testina e, con esse, le tinte e la permanente.

Ovviamente l’attenzione è fondamentale per osservare nuove tecniche e prodotti differenti che arricchiscono il bagaglio di conoscenze, Lo stage ti fa crescere e maturare in mezzo alle persone, sia nell’aspetto caratteriale sia in quello esteriore, perché un ottimo comportamento accompagnato dalla bella presenza e cura nei dettagli dell’aspetto estetico e igienico fa parte del biglietto da visita di ogni persona.

Michelle, II E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.